domenica 9 novembre 2014

Vacanza autunnale

Breve, ma intensa vacanza tra i miei monti, con puntata a Milano per stare con la mia sorellina qualche ora e visitare la mostra dedicata a Van Gogh.
 
Tre giorni bellissimi di sole e cielo azzurrissimo e limpido...e tre giorni di acqua battente!

 
I colori dell'autunno non erano ancora ben definiti, a causa del tempo sempre caldo e umido che c'è stato dalla fine d'agosto in poi; solo negli ultimi giorni c'è stata un'esplosione di gialli, rossi e marroni che hanno pennellato i boschi di mille tonalità diverse.


Qua e là occhieggiava qualche fungo, ma non tanti quanti m'aspettavo viste le condizioni favorevoli del clima.


Bacche invece tante, a punteggiare i cespugli, alcune simili a caramelline golose...


In alta  montagna la neve aveva già fatto la sua comparsa, ma qui si parla di 2126 metri, in Val Ferrera - Svizzera, Cantone dei Grigioni - Juf, il più alto villaggio d'Europa!


La Svizzera offre sempre paesaggi meravigliosi a chi ama la montagna; noi ci facciamo sempre una capatina perché il confine si trova a pochissimi chilometri dal paese dove alloggiamo.
Che ne dite di questo meraviglioso lago che sfoggia la sua vibrante immagine autunnale?


E' un lago artificiale formato dal Reno Posteriore (un affluente del Reno), come artificiale è il grande lago della Val di Lei, una valle italiana del tutto disabitata che si trova a 2000 metri d'altezza; la diga che forma il lago è curiosamente appartenente alla Svizzera.


Tutto naturale è invece il lago di Mezzola, un delizioso laghetto che un tempo era unito al lago di Como; è stata la meta dell'ultimo pomeriggio di sole della nostra vacanza. Il lago è popolato da una notevole quantità di uccelli acquatici  e pesci e con il vicino fiume Mera costituisce un'oasi perfetta per questi animali.


Un tramonto suggestivo ha chiuso la bella giornata di sole: all'indomani il cielo si sarebbe coperto di nuvoloni e addio passeggiate! Ma in quel momento il sole ci ha regalato uno strano effetto in cielo: quasi un tentativo di produrre un arcobaleno.


A chiusura della vacanza una scappata a Milano per la mostra di Van Gogh: emozionante...ma questa è un'altra storia!

17 commenti:

  1. Risposte
    1. Grazie, Arianna, ma è la natura che è bella!

      Elimina
  2. Bellissima vacanza e meravigliosi scatti: il sole quando splende regala giornate meravigliose!
    Piace anche a me la Svizzera: quando ci sono stata mi son sentita a "casa" !!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La Svizzera è molto ordinata, cosa che mi piacerebbe fosse anche per l'Italia

      Elimina
  3. Le bacche della fotografia mi ricordano quando ero bambina. Le chiamavamo "cappello del prete" e ne facevamo lunghe collane cucendole una all'altra nel mezzo con ago e filo. Ora non so se ci sono ancora: non vado più per i boschi. Molto belle le foto di questo post. Ciao.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Paola, è vero: le bacche sembrano proprio un cappello da prete, anche se mio marito le ha definite "zucchette"

      Elimina
  4. Stupenda vacanza, bellissimi foto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, Klara, sono stati proprio dei bei giorni!

      Elimina
  5. Autentiche , splendide cartoline. Adoro l'autunno.
    Meravigliosa l'immagine di apertura del blog: è tua?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No, Sandra, l'ho presa da internet, ma mi sono dimenticata di metterci il link questa volta! Ora rimedio...
      Le foto del post invece sono tutte mie.

      Elimina
  6. Reportage da urlo... complimenti Lella
    Buon lunedì
    Maurizio

    RispondiElimina
  7. Immagino che tu viva in un punto molto centrale per andare su e di la. Vino a Trieste c'è solo l'est, bello senz'altro con citta molto note turisticamente e non solo ma sono tutti luoghi che vanno bene per l'estate. L'inverno non è consigliabile salvo qualcosa sotto costa. Verso l'Italia ho i monti o le cittadine della mia stessa regione e anche se l'Austria è vicina circa 3 ore per la Carinzia la strada di solito è molto innevata. A mio marito non piace guidare con la neve non ha esperienza e lungi darmi la macchina (io no problem) non per mancanza di fiducia ma dice e chi c'è lo fa fare andare con la neve?? Non fa una grinza. Buona settimana.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, Edvige, io vivo nelle Marche, ma abbiamo una casa in Valtellina

      Elimina
  8. Un susseguirsi di click e notizie molto molto belli e interessanti.
    Luoghi da sogno
    Buona settimana
    Rakel

    RispondiElimina
  9. Grandissimo post Lella, davvero brava sia nel raccontare che nelle fotografia meravigliosi. Un vero spettacolo...poi, spero, ci racconterai anche della mostra.
    Un abbraccio.
    Antonella.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, Anto: siamo stati immersi in una natura meravigliosa!

      Elimina

Grazie d'aver commentato! La tua visita m'è sempre gradita. ♥

Linkwithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...