sabato 27 settembre 2014

Il castagnaccio

 
Il castagnaccio è un dolce ideale per l'autunno.
 
Io lo preparo così:
  • 250 g. di farina di castagne
  • 1/2 l. circa di acqua tiepida
  • 40 g. di pinoli
  • 80 g. di uvetta
  • rosmarino fresco
  • sale e olio
Verso la farina in una ciotola e unisco un pizzico di sale e l'acqua poco alla volta.
Aggiungo 4 cucchiai d'olio, i pinoli e l'uvetta ammorbidita.
Mescolo bene.

Fodero una teglia con carta-forno bagnata e strizzata e vi verso il composto, spolverizzandolo con gli aghi di rosmarino.

Cuocio a 180° per 40' circa.

E voi come lo fate?

13 commenti:

  1. Ciao Lella, io non l'ho mai fatto ma proverò la tua ricetta, mi sembra facile veloce e golosa!
    Buon fine settimana.
    Antonella

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Qualcuno ci mette anche lo zucchero, Antonella...

      Elimina
  2. Complimenti, Lella, un bel castagnaccio per festeggiare la pensione!
    La ricetta, tranne alcune lievi varianti, è fedele all'originale e a quella dell'Artusi (n°240), che si lamentava perché a quel tempo non era conosciuta fuori dalla Toscana: vedi, il progresso!!
    Da noi non si mette l'uvetta, che mettono invece a Massa e a Carrara, dove viene consumato anche freddo.
    A Pisa, guai, da cui la parodia goliardica :
    "La bocca sollevò dal castagnaccio,
    disse:-Dammene un altro, questo è ghiaccio!-
    Tanto per sdrammatizzare !
    Buon appetito, a presto:-)
    Marilena

    RispondiElimina
  3. Ciao Lella, io adoro il castagnaccio, non vedo l'ora di prepararlo, grazie della ricetta!

    RispondiElimina
  4. Altamente calorico, ma delizioso!! In tema di castagne, ho già raccolto tre castagne d'India per tenerle gelosamente in borsetta tutto l'inverno per tener lontani i raffreddori! Era un'abitudine di Papà che io perpetuo tutto l'anno perché così lo sento ancora vicino :D buon appetito!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, conosco quest'abitudine: è diffusa un po' in tutt'Italia...per fortuna, non soffro di raffreddori! Sono anni che non mi viene più

      Elimina
  5. L'ho fatto tante volte ma a parte i miei commesali maritozzo ed io non siamo mai riusciti a mangiarlo. Decisamente le castagne non fanno per noi. Copio la ricetta la mia l'ho persa per figlia. Buona domenica.

    RispondiElimina
  6. Sbaglio o è una botta pazzesca di calorie?

    Buona domenica!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Abbastanza: 380 kcal per 100 grammi

      Elimina

Grazie d'aver commentato! La tua visita m'è sempre gradita. ♥

Linkwithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...