mercoledì 10 settembre 2014

"Alexandros. La trilogia"

 
 
Mi capita spesso di acquistare dei libri e di lasciarli per anni nella libreria perché, presa da altre letture, rimando il momento di aprirli e poi me li dimentico dietro ad altri volumi.
È stato il caso della trilogia su Alessandro Magno scritta da Valerio Massimo Manfredi.
 
°°°°°°°°°°
 
Manfredi è uno scrittore conosciuto anche al pubblico televisivo perché, in quanto archeologo, ha condotto diversi programmi di approfondimento storico; è insomma un volto noto. Gode di grande fama anche all'estero: ha insegnato in prestigiose università,
ha pubblicato numerosi articoli e saggi in sede accademica e ha scritto romanzi di grande successo;   è autore anche di soggetti e sceneggiature per il cinema e la televisione e collabora come giornalista scientifico a varie testate in Italia e all'estero.
 
 
I suoi libri penso di averli letti quasi tutti e tutti mi sono piaciuti; sono letture rilassanti, che scorrono velocemente nella parte narrativa, ma che risultano sempre frutto del mestiere dell’autore.
 
°°°°°°°°°°
La storia di Alessandro Magno si dipana in tre volumi. Li avevo in casa da anni: le pagine erano ormai un po' ingiallite, il primo volume risale infatti al 1998!
Finalmente a giugno mi sono decisa a leggerli e devo dire che ancora una volta Manfredi non m'ha deluso: sa come catturare il lettore! 
"Alexandros" è un bellissimo romanzo storico, un'avventura di conquiste straordinarie, un racconto corale, e quello di Alessandro è un personaggio affascinante che mi ha conquistata.
 
 
È una figura storica controversa: qualcuno lo accusa di essere un sanguinario conquistatore, ma occorre considerare i tempi in cui è vissuto, quando le guerre e le conquiste erano l'occupazione principale dei potenti.
 
La vita di Alessandro è un'epopea straordinaria e dalla narrazione di Manfredi si resta coinvolti e ci si emoziona; è un libro che merita di essere letto, anche perché spinge a voler conoscere meglio la figura del più grande condottiero di tutti i tempi. 
 
 
"Io sono Alessandro, e come il cielo non contiene due soli l'Asia non conterrà due re."
 
(la risposta di Alessandro al generale Parmenione che gli chiedeva di accettare l'offerta di pace di Dario III)

5 commenti:

  1. Grazie Lella, mi piacciono molto i romanzi storici, li cerchierò alla mia biblioteca..
    Buona serata!
    Carmen

    RispondiElimina
  2. I personaggi storici se ben raccontati sono affascinanti.

    Buon venerdì!

    RispondiElimina
  3. Cara Lella, ora che sei in pensione, chissà quanto leggerai...

    Leggerò il libro da te proposto, penso mi piaccia.

    Buona domenica.

    RispondiElimina
  4. Ciao Lella,
    il piacere di leggere sarà raddoppiato, adesso che hai tanto tempo in più...e infatti hai attaccato una poderosa trilogia di un enorme personaggio storico, cominci alla grande:-)
    Marilena

    RispondiElimina
  5. Amo molto i libri che parlano di personaggi storici, questa trilogia credo sia molto bella ma non mi sono mai decisa si prenderla anche se, per dirtela tutta, ci ho pensato svariate volte.

    RispondiElimina

Grazie d'aver commentato! La tua visita m'è sempre gradita. ♥

Linkwithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...