mercoledì 14 maggio 2014

I pizzoccheri della Valtellina

 
Durante la mia recente vacanza pasquale in Valchiavenna ne ho fatto una scorpacciata! Innaffiati da un buon bicchiere di quei vini rossi asciutti e di discreta gradazione alcolica, tipici della zona, che sono il Sassella (il mio preferito), l'Inferno e il Grumello.
 
I pizzoccheri sono un antico piatto contadino, ricco e appetitoso, che si serve come unica portata. 
Le brave massaie valtellinesi li preparano in casa con la farina di grano saraceno, ma si possono acquistare secchi nei supermercati o nei negozi di specialità regionali: sono comunque prodotti di buon livello.
 
Queste corte tagliatelle scure si cuociono con verza e patate e si condiscono con tanto burro e formaggio locale; i migliori sono il Casera e il Bitto.
 
Si cucinano tutto l'anno: in estate, quando la verza non c'è, si sostituisce con spinaci o bietole, ma per me non è la stessa cosa!
Conviene gustarli d'autunno e d'inverno, davanti a un caminetto acceso mentre fuori fiocca la neve.

7 commenti:

  1. Ciao Lella, che buoni i pizzoccheri…anche per me sono un piatto da mangiare nella stagione fredda..Un abbraccio
    Carmen

    RispondiElimina
  2. Mai mangiati ma conto di farlo, mi hai incuriosito.

    Bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Kylieee...non sai cosa ti perdi! Se sei lombarda, corri in Valtellina o in Valchiavenna e assaggiali; altrimenti, se vivi in un'altra zona dell'Italia e sei una cuoca discreta, prova a cucinarli tu: è molto facile e i pizzoccheri li trovi al super nel reparto della pasta.

      Elimina
  3. Io li trovo fantastici, ho un amico di Chiavenna che li cucina in un modo superlativo.
    Ciao, un abbraccio.
    Antonella

    RispondiElimina
  4. Ciao Lella"!
    Ahhhhh ma tu ci prendi per la gola!!! Un piatto che cucino quando la temperatura è piuttosto freddina,ricco di calorie e di bontà' infinita qui a casa mia come da te a quanto leggo,sono ghiotti e fanno sempre il bis!
    Appero' ehehehe
    Buon week amica cara.Un bacio <3 :))))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E te credo, cara Claudia! Una bomba di calorie, ma, come dici tu, di bontà!

      Elimina

Grazie d'aver commentato! La tua visita m'è sempre gradita. ♥

Linkwithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...