venerdì 21 febbraio 2014

Consoliamoci in cucina

 
Risolto il problema della lavatrice (una banale rientranza del pannello posteriore che andava a toccare sul cestello), oggi mi sento in vena e penso che riproporrò per cena la "Torta Mediterranea" che avevo preparato settimana scorsa, riscuotendo un discreto successo in famiglia.
In effetti, è una delle migliori torte salate che abbia preparato, molto gustosa.
 
La ricetta l'ho tratta da uno dei libri della Parodi (da molti criticata, ma che, secondo me, propone ricette fattibili da tutti e di sicura riuscita): se volete, la potete anche vedere qui.
 
Ho acquistato una busta di melanzane grigliate surgelate e ne ho pesate circa 300 g. Per la ricetta ne occorrono 250 g., ma essendo surgelate occorre considerare il peso del ghiaccio, per questo ho ecceduto un po'. 
Le ho tagliate a pezzetti ancora surgelate perché si tagliano meglio e le ho messe in una grossa ciotola.
 
Intanto ho acceso il forno a 180° in modo da averlo pronto.
 
Ho aggiunto alle melanzane due mozzarelle tagliate a dadini grossetti e 100-150 g. di pomodorini ciliegini a spicchi.
Ho condito a occhio con olio, sale, pepe, 50 g. di parmigiano grattugiato e qualche foglia di basilico spezzettata a mano.
 
Ho mescolato bene e quindi ho adagiato questo ripieno su un disco di pasta sfoglia pronta, preventivamente sistemato nella mia solita tortiera bassa per torte salate.
 
Ho rincalzato i bordi formando un cordoncino ed ho infornato. Dopo neanche mezz'ora la torta era pronta!
 
Cotta e mangiata...come dice Benedetta!

2 commenti:

  1. Io adoro le sue ricette, spesso con poco riesco ad accontentare tutti a tavola! Questa poi sembra super buona, bravissima!

    RispondiElimina
  2. sicuramente buona,ma anche facile
    buon fine settimana Lella

    RispondiElimina

Grazie d'aver commentato! La tua visita m'è sempre gradita. ♥

Linkwithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...