domenica 14 aprile 2013

Lo stile Wedgwood

Tra gli stili nordici, secondo me, ha un fascino unico la casa declinata secondo lo stile Wedgwood, con eleganti pareti come finissime ceramiche, decorazioni neoclassiche bianche che riportano alle figure aggraziate dell'antichità e nuances azzurre tipiche del "jasper".
(elegantissimo, ma pretenzioso!)
 
(bellissimo, ma non alla portata di tutti!)
 
Il "jasper" è una miscela di argilla e silice, in varie sfumature di colore, che fu inventata da Josiah Wedgwood, un ceramista inglese del '700.
Gli oggetti in jasper hanno di solito colori polverosi, soprattutto l'azzurro,
ma anche il rosa cipria,
il giallino e il verdino,
 
l'ocra e il lilla, con decori a rilievo bianchi.
 
L'arredamento in stile Wedgwood ha quindi pareti bianche con zoccolature azzurro polvere delimitate da sottilissimi fili dorati; i mobili sono preferibilmente bianchi, i soprammobili e i paralumi ispirati alle ceramiche settecentesche.
Ne deriva un ambiente molto elegante e lussuoso, ma discreto e delicato come le movenze aggraziate dell'antichità greca e romana; lo si può declinare in stile classico, ma com'è fresco un ambiente moderno come questo!

  


 

 
 


5 commenti:

  1. bellissimo l'arredo dell'ultima foto...un sogno davvero...

    buon pomeriggio!
    lella

    RispondiElimina
  2. Bellissimo il nuovo sfondo primaverile. Buona domenica.

    RispondiElimina
  3. Ciao, bello anche se non troppo nelle mie corde. Io sono più per il country inglese, colori scuri alle pareti, tendaggi importanti, quadri...
    Ciao, buon pomeriggio.
    Antonella

    RispondiElimina
  4. Che meraviglia...delizia per gli occhi.

    RispondiElimina
  5. Mi ricorda l'arredamento che c'era in una stanza in "2001 Odissea nello Spazio!"

    RispondiElimina

Grazie d'aver commentato! La tua visita m'è sempre gradita. ♥

Linkwithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...