domenica 10 febbraio 2013

In cucina

Domenica...week-end...abbiamo ospite la ragazza di mio figlio...cosa cucino, visto che è anche una buona forchetta? Io non sono un granché in cucina, ma certe ricette mi vengono bene, forse perché sono facili! ;-) 
Oggi preparerò la lonza al latte con erbe aromatiche, finocchi al burro e il crumble, dolce "superfacile" di mele che è il mio cavallo di battaglia .
(la foto è di Donna Moderna, da cui, a suo tempo, trassi la ricetta)
 
Allora, gli ingredienti che ho a disposizione sono i seguenti:
 
un bel pezzo d'arista
3 dl.  latte
5-6 cucch.  panna fresca
3-4 cucch.  misto per soffritto
2 spicchi d'aglio
1 foglia d'alloro
erba cipollina, timo, maggiorana, prezzemolo
7 cucch.  Marsala secco
1 dl.  vino bianco
1 cucch. aceto balsamico
olio
 
Inizierò col rosolare bene la carne nell'olio.
Unirò l'alloro, il timo, l'aglio diviso a metà e il misto per soffritto.
Dopo poco eliminerò aglio e alloro, bagnerò col vino e col Marsala e li farò evaporare.
Salerò e peperò.
 
Coprirò la pentola e cuocerò a fuoco moderato per 1 ora, bagnando col latte.
A cottura ultimata aggiungerò l'erba cipollina, la maggiorana e il prezzemolo.
Cuocerò altri 5 min., poi spegnerò il fuoco, unirò l'aceto balsamico e lascerò riposare per 10 minuti.
 
E' veramente molto buona e gustosa! Quest'oggi la accompagnerò con dei finocchi al burro, saltati in padella in modo che diventino ben rosolati.
 
 
Per il crumble, rimando al mio blog ...e alla fine un dolce dove posterò subito la ricetta.
 

14 commenti:

  1. ottimo menù,buon lavoro e buona domenica

    RispondiElimina
  2. io adoro i finocchi al burro saltati in padella, ottima idea per la tua ricetta! :-)

    Mi aggiungo ai tuoi fan se ti va passa da me.

    Buona domenica da Anna

    RispondiElimina
  3. Ma guarda, un giorno cercavo proprio la ricetta della lonza alle erbe aromatiche, che avevo assaggiato tanto tempo fa...me la copio e incollo, grazie!!
    Buona domenica!!
    Carmen

    RispondiElimina
  4. Ciao Lella, un gran bel menù...faccio anch'io la lonza con le erbe ma la mia ricetta è diversa.
    Mi copio il dolce, che ho già visto anche nel tuo blog di dolci, sabato prossimo ci sarà la cena della polenta cuncia e lo farò per dolce.
    Ciao, buona domenica.
    Antonella

    RispondiElimina
  5. Ciao Lella!!
    Ottima la ricetta della lonza che cucinata con il latte e panna rimane tenera e non asciutta,io adoro i finocchi al burro…anche tu a fine cottura li spolveri con una bella grattugiata di Parmigiano? ^_^
    Ora vado a leggermi la ricetta del dolce che copio poi né
    Un abbraccio Amica.Felice domenica ❤

    RispondiElimina
  6. Ciao Lella un pranzetto così l'avrei condiviso volentieri anch'io,
    complimenti buona serata.

    Tiziano.

    RispondiElimina
  7. Buona domenica e complimenti per la buona ricetta. Baci.

    RispondiElimina
  8. Sarà stato un successo, Lellina.

    RispondiElimina
  9. Santa paletta...per fortuna che non sei granché.Me la copio questa: ho giusto un bel pezzo di filoncino nel congelatore...
    Le reazioni?

    RispondiElimina
  10. @Sandra...si sono pappati tutto con gusto! ;-)

    RispondiElimina
  11. Anch'io faccio la lonza al latte ma non con tutti questi ingredienti... Lo proverò, certa che piacerà.

    RispondiElimina

Grazie d'aver commentato! La tua visita m'è sempre gradita. ♥

Linkwithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...