lunedì 14 gennaio 2013

Menu per gli ospiti

Ci sono alcuni errori da evitare quando si invita gente a cena o a pranzo.
Anzitutto attenzione alle ripetizioni: di sapori, di colori, di metodi di cottura. Gli ingredienti dell'antipasto non vanno riproposti nelle pietanze, a meno che non siano funghi o pesce, che però devono essere di varietà diverse.
Attenzione anche alle preparazioni che lasciano cattivo odore in casa.
Io ho l'abitudine di segnare, ogni volta che ho degli invitati, il menu scelto sulla mia agenda, così non rischio di riproporre, in modo imbarazzante, gli stessi piatti (a meno che non siano gli ospiti a farne esplicita richiesta).
Di solito do la preferenza a piatti che ho già sperimentato, possibilmente da preparare in anticipo, anche solo in parte, per non arrivare con ansia al momento di metterci a tavola o non dovermi alzare di continuo.

2 commenti:

  1. Ciao Lella...
    era un po che non passavo qui da te e son venuto a lasciarti un saluto...
    Ciao e buona settimana!

    RispondiElimina
  2. cattivo odore? dipende dagli olfatti. In genere quelli più "odorosi" risultano essere i più buoni.

    Ho una cucina consolidata (molto vasta), so cucinare ma non sono una amante del cucinare, con la vecchiaia pranzi e cene anche familiari mi stancano.

    RispondiElimina

Grazie d'aver commentato! La tua visita m'è sempre gradita. ♥

Linkwithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...