venerdì 14 dicembre 2012

Mercatini di Natale

Il Trentino-Alto Adige è una regione turistica per eccellenza: le Dolomiti fantastiche ed inconfondibili; le vallate e i laghi pittoreschi; i graziosi villaggi e gli antichi castelli; i luoghi di villeggiatura e di sport invernali ne fanno un luogo attraente per i turisti. A dicembre poi a queste attrattive si aggiungono i Mercatini di Natale, che anch'io ho visitato lo scorso week-end.
Quest'anno è toccato a quelli di Bolzano e di Merano, mentre quattro o cinque anni fa fummo a Bressanone e a Vipiteno.
 
Bolzano è una bella città circondata dai monti e dai vigneti.
(dal web)
Il mercatino è allestito nell'ampia piazza Walther: è sempre animatissimo, per cui perde un po' della sua suggestione, ma alla sera le piccole luci delle bancarelle e degli addobbi gli regalano ugualmente un'atmosfera magica.
Nelle strade del centro cittadino si respira ovunque aria di Natale!
Di tutt'altro aspetto quello di Merano, l'elegante cittadina sul Passirio: si sviluppa lungo la riva del torrente, sull'elegante passeggiata che lo costeggia. 
 
(dal web)
Passeggiando tra le casette in legno, aspirando la fragranza speziata del vin brulé e i profumi che uscivano dalle magnifiche pasticcerie, abbiamo potuto anche ammirare i begli edifici antichi e le acque del torrente che scorrevano allegre in una splendida anche se gelida giornata di sole.
 
Al ritorno a casa, potendo usufruire di un'altro giorno libero, mi sono fatta accompagnare da mio marito a Bussolengo, grosso centro nei pressi di Verona dove sorge "Il Villaggio di Natale" dell'Azienda Flover, un garden center dall'atmosfera magica, vero paradiso per gli appassionati di oggettistica legata al Natale! Come in un vero e proprio paese incantato sono esposti arredi, tessuti, regali, decorazioni ispirati alla tradizione nordica e ai gusti più moderni.
Qui veramente avrei comprato tutto! Non sapevo dove posare gli occhi!
 
Ho comprato, ho comprato...tranquille, ma ora devo scendere in salotto per cominciare ad addobbare l'albero di Natale.

11 commenti:

  1. Ciao Lella.. che meraviglie...avrei comprato tutto anch'io!!
    Baci
    Carmen

    RispondiElimina
  2. Anch'io questo pomeriggio in giro per negozi, avrei voluto comprare tante cose. Poi ci ho ripensato: quest'anno Natale in tono minore... va bene così!

    Mucia Natale non lo apprezza :D

    RispondiElimina
  3. Che voglia avrei di ritornare in Alto Adige a farmi il tour dei mercatini natalizi. Ahhh che nostalgia dei tanti Natali trascorsi in Val Pusteria! Il Natale lassù ha tutta un'altra atmosfera, con la neve, il profumo di resina e di bevande speziate e le enormi fette di torta. In un week end di qualche anno fa ci ritornai e li feci tutti (Bolzano, Bressanone, Vipiteno, Brunico) tranne Merano.

    RispondiElimina
  4. amo adoro l'alto adige!
    bressanone, vipiteno, corvara,ortisei, canazei.....
    sono stata due anni fa a trento per mercatini.....ma per una fortunata occasione!
    per lavoro , non ho giorni di riposo in questo periodo :(

    RispondiElimina
  5. Cara Lella... ci potevamo incontrare.
    Molto bella Bressanone, mentre Brunico lo conosco da tanti anni. I miei hanno anche sciato. Buon fine settimana.
    Ale

    RispondiElimina
  6. meraviglioso tutto...l'aria del Natale è speciale e in quei luoghi ancora di più...

    serena domenica
    un abbraccio
    lella

    RispondiElimina
  7. Ciao Lella che belli questi mercatini, li adoro, come tutto quello che riguarda il Natale. Noi abbiamo visitato quelli di Salisburgo qualche anno fa e l'anno dopo quelli di Norimberga. Mi piacciono tanto anche questi villaggi di Natale, comprerei di tutto!
    Ciao,buona settimana.
    Antonella

    RispondiElimina
  8. che bello immergersi nell'atmosfera incantata del Natale; mi piacerebbe andare a Bussolengo che non ho mai visto.

    Buona settimana! Un abbraccio Etta

    RispondiElimina
  9. Adoro i mercatini di Natale... mi piace l'atmosfera magica che si respira... peccato che quest'anno non posso spostarmi e qui non ce ne sono in giro.
    A presto

    RispondiElimina
  10. Che meraviglia!!
    Mi piacerebbe moltissimo poterli vedere!
    Mi sono dovuta accontentare della mostra di Arti e Mestieri alla Fiera di Roma.
    Non c'è paragone!!!
    Bacio:)))

    RispondiElimina
  11. Proverei tanta emozione da svenire. Un conto sono i negozi ormai presenti in tutta italia (in genere fioristi), altro sono i luoghi. Mi dicono che Vienna rappresenti il non plus ultra. Chissà che riesca a muovermi per il prossimo anno. Pigrizia nera la mia!

    RispondiElimina

Grazie d'aver commentato! La tua visita m'è sempre gradita. ♥

Linkwithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...