mercoledì 28 novembre 2012

Casa verde

In casa tengo sempre una piantina di Calancoe (Kalanchoe blossfeldiana), una piantina d'appartamento molto diffusa perché è robusta e resistente, grazie alle sue foglie carnose, e molto decorativa per i fiorellini colorati.
Cresce senza problemi anche in casa mia: vuole poca acqua (sono una che si dimentica spesso di innaffiare) e una dose minima di fertilizzante una volta ogni tanto.
Sto però sempre attenta a non bagnare le sue foglie perché si macchiano facilmente.
In estate la sposto all'aperto sul balcone: il colore dei fiori diventa più brillante e intenso, ma non va esposta al sole diretto perché altrimenti le foglie si tingono di rosso o possono anche seccare...condizione che è riuscito ad ottenere mio figlio con un bell'esemplare che coltivavo con dedizione da ben due anni!
Sotto le feste natalizie ne acquisto sempre una bianca e una rossa da accostare: fanno molto Natale!

 

12 commenti:

  1. Purtroppo a me non piacciono: dopo un po' mi stufo di vederle. Peccato, perchè sono facili da tenere. Ciao.
    paola

    RispondiElimina
  2. Io trovo che sia una pianta graziosissima, disponibile in una vasta gamma di colori, che permette di avere sempre fiori freschi in casa senza ricorrere ai fiori recisi che durano solo pochi giorni.
    Molto decorativo raccoglierne un certo numero di vasetti dentro un cesto e molto natalizia la tua idea dell'abbinamento bianco-rosso.

    RispondiElimina
  3. Ne ho una anch'io con i fiorellini rossi,da diverso tempo, e la tengo sempre nel mio balcone: adesso ha rimesso tante foglioline nuove, ma i fiori ancora non spuntano... Vedremo cosa vuol fare!
    Ciao Lella , bacioni

    RispondiElimina
  4. molto meglio della classica stella di Natale, spesso ingombrante

    prendo la tua idea ed accosto il bianco col rosso

    ciaoooo

    marj

    RispondiElimina
  5. E' una splendida idea quella di averne bianche e rosse per Natale.
    Ciaooo Lellina

    RispondiElimina
  6. E' un peccato non posso tenere nulla ne dentro ne fuori non perchè lo spazio mi manchi fuori mi porta via tutto la boraaaa e dentro i caloriferi in inverno buona fine settimana

    RispondiElimina
  7. Ciao Lella, io non le ho mai avute bianche e rosse..solo arancione! Le cercherò, per Natale..sperando che la gatta Minou non me le uccida, lei non ama le piante in casa!
    Buon w.end
    Carmen

    RispondiElimina
  8. ho piante sempre verdi...niente fiori.
    durano più a lungo !
    baci♥

    RispondiElimina
  9. Ciao Lella!
    Anche io in casa ne tengo sempre ora ne ho due rosa,bella l'idea di averne una rossa e una bianca che fa tanto Natale,la copio eh!
    Buon week amica cara ^___^

    RispondiElimina
  10. E' sempre piacevole questa pianta,bella l'idea dei colori natalizi, non ci avevo pensato.Io ne ho una da tre anni....in casa in un vasetto che fa ridere tanto è piccolo, insieme ad un'altra pianta, ma se lo cambio ho paura che dopo non duri.

    Buona domenica ...ciaooo
    un abbraccio
    Magda

    RispondiElimina
  11. Ciao Lella, danno colore e freschezza le piante in casa, il color giallo è il mio preferito, molto solare, mi mette in buon umore,
    purtroppo non ho pollice verede,ma resto incantata da dove vedo piante belle cosi
    un abbraccione
    Buona Domenica!!!

    RispondiElimina
  12. bellissime varietà ! hai ragione bianco e rosso, fa tanto Natale!!!

    RispondiElimina

Grazie d'aver commentato! La tua visita m'è sempre gradita. ♥

Linkwithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...