domenica 14 ottobre 2012

Una colazione sostanziosa

(grazie Donna Moderna!)
 
La mia colazione consiste di fette biscottate integrali, marmellata senza zucchero e latte di soia oppure di un tè con qualche biscotto secco: la dieta esige qualche sacrificio!
Ma quando ho visto questa ricetta mi sono detta: "Per una volta..."
 
Si chiama "French toast ai frutti di bosco": un tripudio di dolcezza, colore e sostanza.
Immaginate un fresco filoncino di pane francese e una vaschetta di colorati frutti di bosco...
Il pane sul tagliere e un paio di minuti per tagliarlo a fette, una rapida ma delicata sciacquata ai frutti di bosco...
Due uova fresche battute con un bicchiere di latte e due cucchiai di zucchero e le fettine di pane tuffate nel composto.
Intanto un bel pezzetto di burro sfrigola in padella: il pane inzuppato di crema d'uovo e latte dora piacevolmente.
Le fettine calde calde ricevono una bella spolverata di zucchero e accolgono i piccoli frutti profumati.
 
E' troppo? No, per una volta si può fare.

14 commenti:

  1. Ciao Lella!! I french toast li faccio a volte ai miei figli ma in versione salata, mentre dolce raramente..ma mai con i frutti di bosco..proverò!!

    RispondiElimina
  2. Lella, da come hai raccontato questa ricetta mi hai proprio fatto venire l'acquolina in bocca.

    RispondiElimina
  3. Ciao Lella!
    Che bontà' infinita… vabbè dai per una volta se po' fa'
    Copio immediatamente
    Bacione .

    RispondiElimina
  4. Da noi le fettine di pane, del giorno prima, imbevuto brevemente nel latte e passate nella farina nell'uovo e nel pan grattato, poi vengono fritte e ancora calde vengono spruzzate di zucchero semolato e cannella, si chiamano Schnitte e sono un dolce povero.

    RispondiElimina
  5. La mia mamma me le faceva e le chiamava "pane d'oro". Che ricordi!
    Paola

    RispondiElimina
  6. Che fame che mi hai fatto venire!

    RispondiElimina
  7. Già il nome French Toast evoca bontà da solo...combinato così è irresisistibile. E non parlarmi di dieta : vengo da 9 mesi di "regime" !

    RispondiElimina
  8. Una bella colazione, quasi ci provo a farla ma mancano alcuni ingredienti che fanno la differenza..la bachett francese che è la fine del mondo! e i frutti di bosco.

    Buona colazione e buon pomeriggio. Ciao

    RispondiElimina
  9. che buoni!!!
    io adoro i frutti di bosco, li metto nello yogurt insieme ai cereali.
    proverò a farli. grazie per la ricetta.
    un bacio♥

    RispondiElimina
  10. Una squisitezza che addolcisce senza ombra di dubbio le giornate grigie!
    W la colazione...la preferisco, a volte, agli altri pranzi.

    RispondiElimina
  11. Che bella colazione!!!
    Mette allegria e buon umore da subito e si, ogni tanto si può fare... magari rimediando con una bella passeggiata.

    RispondiElimina
  12. Che piacere passare di qui, trovare la porta aperta, ed essere accolti da un tal profumino invitante!!
    Un bacio da Lillo

    RispondiElimina
  13. ma certo che ogni tanto si può sgarrare senza che la linea ne risenta;chissà che profumino aleggiava in casa tua!!!!

    sai che abitualmente facciamo la stessa colazione, poi io aggiungo una mokina di decaffeinato, quello non può mancare.

    buon fine settimana ciaooooo
    Marj

    RispondiElimina

Grazie d'aver commentato! La tua visita m'è sempre gradita. ♥

Linkwithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...