venerdì 19 ottobre 2012

Un "vortice" nell'arte

Nei primi anni del '900 nacque a Londra il "Vorticismo", una corrente artistico-culturale caratterizzata da figure astratte che richiamano la meccanica e l'energia rappresentata dal vortice, dal movomento e dall'azione.


Non conoscevo questo movimento...e voi?
La semplicità e la geometricità delle forme mi suggerisce un uso pratico di queste immagini: la riproduzione libera da parte dei bambini a scuola, a cui piace molto cimentarsi in questo tipo di "creazioni", armati di matite, righello e pennarelli.


11 commenti:

  1. Ciao Lella, ne ho sentito parlare ma non ne ho una conoscenza approfondita, comunque in genere io capisco poco di pittura "moderna". Trovo bellissima l'idea che hai avuto di lavorare su queste forme e colori con i bambini.
    Ciao, buon fine settimana.
    Antonella

    RispondiElimina
  2. Ne avevo studiato alle superiori e mi son sempre piaciuti lavori con queste geometrie e colori vorticosi!
    Un bacio.
    ps: a te tutto bene?

    RispondiElimina
  3. Sono molto belli con quei colori così ipnotici!

    Baci

    RispondiElimina
  4. Non lo conoscevo neanche io.

    I bambini sono ingegnosi, faranno ottime creazioni.

    Buona domenica, Lella.

    RispondiElimina
  5. No, non conoscevo questa corrente artistica, ma visto che sono curiosa farò una ricerca su internet.
    Grazie e buona domenica.

    RispondiElimina
  6. No non la conoscevo, ma sono un'ignorante patentata ;) pronta ad imparare cose nuove e nella rete se ne trovano tante!

    RispondiElimina
  7. Bellissimi quei colori, disegni geometrici, i bambini sono imprevedibili e molto ingegnosi.
    Ciao

    RispondiElimina
  8. Mai sentita! Com'è possibile?!?
    (Tutto è possibile x una somara par mio. Fortuna c'è La Mitica Agendina!)

    RispondiElimina
  9. Non avevo mai sentito parlare, prima d'ora, di questa corrente artistica, ma da quello che vedo qui mi ricorda molto il Futurismo.

    RispondiElimina
  10. Una grande maestria mascherata da un'apparente "confusione colorata"
    Molto bella, anche se io capisco meglio l'arte classica.
    Ciao, a presto:))!!

    RispondiElimina
  11. Interessante Lella,non lo conoscevo questo movimento lo approfondirò!
    Buon week

    RispondiElimina

Grazie d'aver commentato! La tua visita m'è sempre gradita. ♥

Linkwithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...