domenica 17 giugno 2012

Lo sfarzo di Genova

Genova è una città che mi ha stupito perché, passando per pittoresche stradine e antichi carrugi, ci si trova d'un tratto davanti a stupefacenti palazzi nobiliari.
Logge, balconi, portali in marmo, decori, testimoniano lo splendore del passato genovese.
Visitammo Genova nel luglio del 2006; il caldo estivo afoso non era mitigato dalla presenza del mare ed entrare nella frescura di questi antichi palazzi donava refrigerio al corpo e allo spirito.
Fu il caso di Palazzo Spinola di Pellicceria, la raffinata e superba sede della Galleria Nazionale della Liguria (il principale museo d'arte della città);
salendo all'ultimo piano una terrazza (detta mirador) con un giardino pensile ci permise di godere di una splendida vista sulla città e della brezza che spirava dal mare.


Ad entrare nel palazzo restammo incantati dall'insieme di arredi, affreschi, argenti e porcellane perfettamente conservati: un patrimonio di opere d'arte accumulate di generazione in generazione.


Addirittura ci trovammo a percorrere una galleria degli Specchi del '700, stupefacente capolavoro in stile rococò!
Questa storica dimora è stata abitata fino a 50 anni fa e la maggior parte degli ambienti è stata lasciata esattamente com'era: per esempio, la cucina ottocentesca conserva ancora i fuochi funzionanti e grandi lavandini in marmo.
Le volte affrescate, le inquadrature architettoniche, i busti, i portali e i marmi fanno da cornice ad una raccolta d'arte superba, tra cui si annoverano capolavori come l' "Ecce Homo" di Antonello da Messina . . .
il "ritratto di Stefano Raggio" di Van Cleve . . .
 il "ritratto equestre di Giovanni Carlo Doria"  di Rubens. . .
o la "Giustizia" di Giovanni Pisano.
Insomma, i palazzi del '500, '600, '700 sono stati per me una delle maggiori attrattive di Genova.

(le foto, purtroppo, non sono tutte mie, ad eccezione di quelle scattate all'esterno, in quanto era proibito fotografare!)

5 commenti:

  1. Ecco un motivo per andare a visitarla...Abbraccio cara

    RispondiElimina
  2. Genova è bellissima, la conosco molto bene perchè per tanti anni ci ho passato quasi tutti i fini settimana, mio papà aveva un appartamento lì. Poi ci sono tornata altre volte perchè è una città che amo e spesso ospita splendide mostre. L'ultima volta siamo che ci siamo stati è stato in occasione della bellissima mostra Mediterraneo, l'anno scorso a marzo...adesso me ne hai fatto venire nostalgia. Ciao a presto.
    Antonella

    RispondiElimina
  3. Genova è bellissima e vale la pena una visita.
    Belle le foto.
    Ciao

    RispondiElimina
  4. è piaciuta anche a me...tutti quei carrugi!
    peccato che siano un pò pericolosi, per chi li frequenta!
    e peccato per gli allagamenti che ci sono stati :-(
    un bacione lella♥

    RispondiElimina
  5. per qualche anno per lavoro ci andavo spesso e la trovavo affascinante...proprio per le sue particolari caratteristiche...Ciao e grazie per la visita.

    RispondiElimina

Grazie d'aver commentato! La tua visita m'è sempre gradita. ♥

Linkwithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...