martedì 1 maggio 2012

Le valli di Comacchio

(acquerello della pittrice Marisa Faccani)


Alcune foto pubblicate da un'amica su facebook mi hanno dato lo spunto per il post di oggi: la gita nelle Valli di Comacchio che facemmo io e mio marito nel 2006, durante uno dei nostri week-end alla scoperta delle bellezze d'Italia.

Quelle delle Valli sono zone di confine incerto tra acqua dolce e salata, caratterizzate da un paesaggio umido di valli e canali.
Comacchio è la "capitale" delle valli, una piccola Venezia con i suoi ponti e le sue calli.

(foto mia)

 I Trepponti, opera risalente al 1600, sono il simbolo della cittadina.
(foto mia)


Nel centro storico si può visitare la Manifattura dei Marinati, dove si eseguiva l'intero ciclo di lavorazione dell'anguilla.

(foto mia del lungo portico che costeggia la Manifattura)

La regina delle valli è infatti l'anguilla, il pesce-serpente, che qui viene catturata, marinata, cotta . . . e mangiata . . .

(foto di mio marito)

. . . anche dalla sottoscritta in questo ristorantino nel centro di Comacchio.

Ma uno spettacolo nello spettacolo di questo ambiente è la colonia di fenicotteri rosa: ce ne sono circa 10.000! Formano la più grande colonia italiana.

(dal web)

Per conoscere al meglio l'ambiente delle Valli di Comacchio bisognerebbe fare un'escursione in barca (cosa che non ho fatto, vista la mia avversione per ogni tipo di natante)

(foto mia)

però l'itinerario sul trenino elettrico nella Riserva Naturale Bosco della Mesola sì, anche perchè è l'unico mezzo consentito per accedere alla parte esclusa al pubblico. Il Bosco della Mesola è uno degli ultimi residui di bosco planiziale, cioè quel tipo di ambiente presente anticamente nella Pianura Padana; è costituito soprattutto da lecci ed ospita daini e cervi.

foto mia scattata dal trenino)

9 commenti:

  1. Grazie per la tua visita.
    Belle le foto... Sono solo passata per Comacchio senza fermarmi... Preferisco la costa rocciosa; la nostra Italia è tutta bella e da visitare. A presto.
    ale

    RispondiElimina
  2. Bella!
    Ci sono stata qualche anno fa, in un weekend pasquale a Ferrara e dintorni. Bei ricordi....
    Bacioniiiiii!

    RispondiElimina
  3. Ciao Lella, bellissimo post e bellissime le tue fotografie. Potrebbe essere un'idea per un prossimo fine settimana. Ciao, buona serata, Antonella

    RispondiElimina
  4. Che bei posti, l'Italia è veramente bella e a volte poco conosciuta.
    L'anguilla... non fa per me ;)

    RispondiElimina
  5. Great images Lella...Venezzia is so beautiful...Un abrraccio para ti amica...

    RispondiElimina
  6. Great images Lella...Venezzia is so beautiful...Un abrraccio para ti amica...

    RispondiElimina
  7. Comacchio per come è strutturata è davvero una piccola, piccolissima Venezia e, come Venezia è intrisa dell' odore d'acqua stagnante.
    Bella e particolare la struttura dei Trepponti e buonissime le pregiate anguille delle valli di Comacchio, che non tutti apprezzano ma per le quali io farei carte false.
    Ciaooo!

    RispondiElimina
  8. Ciao Lella!
    Ne ho sentito parlare spesso,ma non ci sono mai stata
    Ma sei un'appassionata di fotografia? immagini bellissime
    Buona serata

    RispondiElimina
  9. Claudia, sì, mi piace molto far fotografie; sono assolutamente una principiante e non ne so niente (di tecnica), ma mi piace scegliere le inquadrature e "giocare" con quei programmi che permettono di modificare o correggere le foto.

    RispondiElimina

Grazie d'aver commentato! La tua visita m'è sempre gradita. ♥

Linkwithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...