mercoledì 8 febbraio 2012

Battito d'ali


Il freddo in questi giorni fa proprio battere i denti! Me ne sono stata in casa al calduccio e ho assunto cibi caldi ed energetici.

Anche il mio gatto non ha messo il naso fuori casa.
Ma gli altri animali, quelli selvatici? Gli uccellini? Dove saranno? Avranno freddo nel loro nido?
Oggi, che è uscito un raggio di sole, li ho visti volare e cantare felici, ma fino a ieri se ne stavano sempre sul mio caco a cercar cibo e si spingevano fino alla porta-finestra della mia cucina a becchettare le bricioline che avevo sparso in terra.


Ecco quella che sembrerebbe una capinera, tutta arruffata, accanto ai cachi: con lei si sono nutriti dei frutti zuccherini anche i merli, i passerotti e le cinciallegre.
Sono contenta che i frutti rimasti sull' albero siano stati d' aiuto a tutti loro!

"Viene il freddo. Giri per dirlo
tu, sgricciolo, intorno le siepi;
e sentire fai nel tuo zirlo
lo strido di gelo che crepi.
Il tuo trillo sembra la brina
che sgrigiola, il vetro che incrina. . .
trr trr trr terit tirit. . ."

(G. Pascoli - da "Luccellino del freddo")

19 commenti:

  1. anche nel mio cortile ci sono tre posizioni dove mettiamo da mangiare...ci sono usignoli....merli tortore.. passerotti e cinciallegre..
    i cachi erano dal mio vicino, li hanno fatti fuori tutti:-))

    bella la poesia di Pascoli

    Ciaoo e buona serata!!

    RispondiElimina
  2. Certo che a te la cioccolata e a loro le briciole...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'uccello mica mangia la cioccolata!

      Elimina
  3. Questo inverno tardivo sta davvero esagerando...!

    RispondiElimina
  4. Bella la poesia. La mia gatta passa da un punto caldo all'altro con i tubi caldi che passano sotto o nella cesta sotto il calorifero è come in letargo non sa cosa fare e sogna la sua terrazza......l'uccellino Twitter lo trovi qui
    http://graficscribbles.blogspot.com/2012/01/mi-e-piaciuto-assai-luccellino-azzurro.html
    Qui trovi anche tantissi gadget, gift ecc. liberamente scaricabili.
    Grazie per "nuova amica" anche se un pò stagionata.... al piacere di vederti anzi ci si potrebbe incontrare a Trieste con la mia concittadina Ale...
    Ciaoooo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. . . .tra stagionate ci si intende!
      Chissà, se un giorno dovessi venire a Trieste te lo farò sapere senz'altro.

      Elimina
  5. PS.
    Mi farebbe piacere e se ne hai voglia ricevere messaggi al mio indir.posta e il sistema è scrivermi sul "contact me" del mio blog sulla sinistra in questo modo posso vedere il tuo indir.e risponderti invece tramite i commenti NO. Semprechè ti faccia piacere ovviamente....ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ne approfitterò! Ciao, Edvige e grazie.

      Elimina
  6. Mi piace che sai donare ad ogni momento una poesia e sono tutte belle.
    Ciao Buona serata lellina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, Rosy, a te buona giornata e grazie del complimento.

      Elimina
  7. Una riserva di cibo energetico! Oggi, in treno, mio marito parlava proprio degli uccelli: chissà quanti ne moriranno dal centro sud al sud. Spero che gli alberi, qui in giardino, abbiano protetto i miei Amichetti ... il cibo non lo facciamo mancare.... Ciao!

    RispondiElimina
  8. I tuoi Blog sono molto belli. A proposito di uccellini, da me ne vengono molti. Vi sono tutto l'anno i merli che si appostano per accedere alle ciotole delle gatte quando queste si allontanano dopo aver mangiato. Vi sono anche passeri, pettirossi e un altro uccellino di cui non conosco il nome. Girano intorno a casa mia perchè sanno che trovano cibo. Ciao.
    Paola

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Come da me, Paola. I merli ci sono sempre, però stranamente in inverno li vedo meno che nelle altre stagioni.

      Elimina
  9. Un post dolcissimo, proprio come i frutti del tuo caco: povere creature, almeno hanno avuto di che sfamarsi. I nostri micioni sono ultra fortunati! Ciao , un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. . . .eh, sì, è vero! Il mio (come tutti i gatti) è anche molto esigente; però è vecchio (18 anni e mezzo) e malato, per cui lo accontento in tutto (come del resto ho sempre fatto!)

      Elimina
  10. Ciao! A Milano dicevano di metter sui davanzali pessettini di prosciutto, grassini ecc.per i merli, che sono carnivori. Toccherà diventar carnivora pure a me? Il formaggio causerà loro dei disturbi :) ?

    RispondiElimina
  11. Oggi metterò fuori un piattino con le briciole e qualche buccia di frutto tagliuzzata a pezzetti, perchè qui ha ricominciato a nevicare copiosamente!

    RispondiElimina
  12. Ciao Lella anch'io da giorni metto le briciole di pane sul davanzale ma tira troppo vento.
    Speriamo stanotte si comporti bene e non faccia danni a nessuno. Buonanotte .......è proprio calda la tua agenda ♥

    RispondiElimina

Grazie d'aver commentato! La tua visita m'è sempre gradita. ♥

Linkwithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...